chi

La nostra storia inizia in riva al mare, nel lontano ’87, con un bacio rubato e mai dato. Sfiorati e mai perduti per un decennio, nel 1997 capiamo che è il momento di unire le nostre strade.

Nel 1999 fondiamo a Roma il nostro primo progetto comune, una società specializzata in traduzioni e servizi linguistici online di qualità (www.soslanguage.it), diventando in poco tempo fornitori di primarie aziende italiane e internazionali leader nel proprio target di riferimento.

Sono anni dedicati quasi interamente alla crescita dell’azienda, per cercare di emergere in un mercato ad alto contenuto tecnologico e telematico. Nel frattempo, una non facile ricerca interiore ci porta nel 2007 a cercare di unire passione e lavoro con l’acquisizione di questo fabbricato rurale con annesso terreno incolto, in un incantevole luogo dalle potenzialità inespresse.

A marzo del 2009 piantiamo il nostro primo vigneto e a dicembre dello stesso anno, nel giorno del solstizio d’inverno, nasce Maia, una bimba dai capelli neri come la notte e gli occhi verdi come il bosco.

La ristrutturazione edilizia del vecchio podere inizia nei primi mesi del 2011: occupandoci personalmente sia della gestione agricola sia dei lavori di supervisione dell’attento restauro, dopo un intenso e faticoso lavoro possiamo finalmente dire di aver creato le premesse per iniziare questo nuovo magnifico percorso.

Il Podere Orto è soprattutto una scelta di vita, il luogo ideale per la crescita dei nostri figli. Ma è anche una locanda aperta ad amici e avventori. Un bicchiere di vino non lo negheremo a nessuno.